A cosa servono i valori OMI?

Lo Studio Legale Tributario Marino offre servizi specializzati di consulenza ed assistenza giudiziaria e stragiudiziaria in ambito fiscale e tributario. In particolare lo studio è specializzato nella risoluzione di problematiche tributarie, che spesso coinvolgono i contribuenti, sia in via amministrativa che in via contenziosa attraverso la presentazione di ricorsi davanti alle Commissioni Tributarie Provinciali, Regionali e in Cassazione, essendo l’avvocato Marino patrocinante anche in Cassazione.

I valori OMI

I valori OMI si compongono di una banca dati che definisce per ciascuna zona, denominata zona OMI, un intervallo di valori di riferimento fatti di un minimo e un massimo per metro quadrato creati facendo riferimento anche alla tipologia dell'immobile. Anche se per quanto riguarda i processi estimativi i valori OMI non possono sostituire la puntuale stima, ma si limitano a fornire delle indicazioni di massima, solo un professionista può valutare e attribuire il valore corrispondente in maniera esaustiva ad un immobile. Questa banca dati comunque è molto importante quando tratta operazioni di compravendita di immobili, dato che per esempio un valore di vendita troppo modesto potrebbe dare luogo ad accertamenti di valore da parte dell'Agenzia delle Entrate e portare alla richiesta di maggiori imposte e sanzioni, situazione che può essere evitata tramite una reale valutazione del valore dell'immobile.

Per questo la valutazione di un immobile deve essere compiuta da un professionista con la dovuta diligenza professionale prendendo in considerazione tutti i dati disponibili in modo da fare una valutazione accurata e attenta. E in questi casi lo studio tributario è il soggetto più idoneo a fornire consulenza ed assistenza in materia.

Lo Studio Legale Tributario Marino offre un'ampia gamma di servizi in ambito legale e tributario.

Per conoscere meglio i nostri servizi e per saperne di più sui valori OMI, non esitate a contattarci.

 


Offriamo anche:

  • Ricorso Equitalia
  • Ricorso Accertamento Redditometro
  • Nullità Cartella Pagamento
  • Consulenza Fiscale e Tributaria
  • Omi Agenzia Entrate
  • Ricorso Cartella Pagamento Equitalia
  • Nullità Avviso Accertamento
  • Accertamento Indagini Bancarie
  • Avvocato Cassazionista Roma

News dello studio

ott15

15/10/2018

Nullo l'avviso di accertamento in assenza di valida delega del Direttore Provinciale alla sottoscrizione da parte del funzionario preposto.

E' spesso prassi dell'Agenzia delle Entrate emettere un avviso di accertamento o un avviso di liquidazione sottoscritto da un funzionario su delega - in genere - del Direttore Provinciale

ott10

10/10/2018

Imposta di registro. È nullo l’avviso di rettifica emesso con riferimento generico agli “atti di comparazione” di immobili situati nella stessa zona.

Molto spesso accade che dopo aver acquistato un immobile ad uso abitativo o commerciale, l’Agenzia delle Entrate contesti il valore della compravendita dichiarato dalle parti. In un gran numero

ott9

09/10/2018

Agevolazione prima casa comunque spettante se si possiede nello stesso Comune un altro immobile considerato “non idoneo” all’uso abitativo. Così afferma la Cassazione.

Con la recente sentenza della Cassazione n. 27376/2017 del 13 settembre 2017, sono stati ribaditi alcuni consolidati principi in materia di agevolazioni cd. “prima casa” che – come